Chi siamo


Luisa, vivo a Ferrara, da ormai nove anni.. tantissimi!
Vengo dall'isola più bella del mondo e sono cresciuta in un paesino stupendo del nord Sardegna a suon di mare e campagna.
Per studio poi mi sono spostata qui a Ferrara, ho studiato Tecnologie per i Beni Culturali, Specializzata in Preistoria e un master in Economia e Management per musei e servizi Cultuali.
I miei interessi sono tanti, troppi e vorrei fare mille cose!
Amo il vintage, l'arte, la storia e l'archeologia, le foto, i disegni, tutto quello che può essere vecchio, antico passato e che magari profuma un pò di muffa, ma che ha quell'aria di vissuto e usato.
Mi piace viaggiare e conoscere,e trovo rilassante anche il semplice gesto di fare la valigia. Per questo motivo ho aperto questo blog ormai 3 anni fà per poter condividere i miei pensieri, e avendo conosciuto Stefania ho deciso di coinvolgerla in questo piccolo diario dei nostri viaggi ed esperienze personali.
Viaggiare non è solo spostarsi in maniera fisica in un altro luogo, viaggiare è anche leggere un libro, immaginare luoghi e profumi lontani.
Pensare al passato, a luoghi mai visti e mai vissuti di persona e immedesimarsi in essi.
AMO L'ITALIA e questo blog oltre ad essere uno spazio di condivisione sarà anche uno spazio di promozione dei beni culturali non solo del nostro paese, la Cultura arriva dalla Conoscenza e noi abbiamo un patrimonio stupendo che aspetta solo di essere valorizzato.


Stefania, vivo ad Arco in Trentino, una cittadina a pochi chilometri dal Lago di Garda. Ci vivo da quando sono nata, anche se per qualche anno ho soggiornato a Venezia, dove ho frequentato l'Università "Ca' Foscari" e mi sono laureata in Storia. Ho conosciuto Luisa due anni fa in occasione del master che abbiamo seguito insieme a Ferrara.
Anche io appassionata di storia e di arte, di tutte le epoche passate con preferenza per l'età antica e per tutto quello che è stato il Novecento, tuttavia ogni epoca storica possiede un fascino dato sia dai grandi eventi ma anche da piccoli aneddoti, quelli meno conosciuti. Con questo blog desidero parlare del viaggio come un insieme di emozioni che affiorano soprattutto al nostro ritorno a casa, quando la nostra mente conclude quel paragone inevitabile fra le proprie tradizioni e radici e le novità che abbiamo incontrato durante il percorso appena concluso. Viaggiare è sinonimo di conoscere e comprendere "l'altro", per abbattere i pregiudizi ed in modo inconscio per essere influenzato dall'"altro".
Il viaggio è anche conoscenza della cultura e del patrimonio di un determinato luogo. E' doveroso per qualsiasi paese al mondo conservare e valorizzare i propri beni culturali, siano essi paesaggi, monumenti, edifici architettonici. Conserviamo tutto ciò per i nostri discendenti e nell'immediato valorizziamolo per creare un indotto economico e posti di lavoro!

6 commenti:

  1. Ciao Luisa, piacere di conoscerti. Sono venuta a trovarti dopo il tuo commento. Ho notato alcuni punti in comune come la passione per i viaggi, il vintage e il cibo eh eh, anche quello. In una cosa non siamo in linea ed è l'età, io sono un po' più grandiecella di te. Ho notato il tuo apprezzamento per la mia iniziativa e, avendo appena concluso il primo giro, se vuoi unirti alla nostra allegra brigata, sei ancora in tempo per continuare il viaggio insieme a noi. Oppure se vuoi potresti partecipare all'altra iniziativa dal titolo "Ops... le gaffe in viaggio". Ritornerò per approfondire meglio la conoscenza del tuo spazio. Un saluto Tiziana.

    RispondiElimina
  2. Carissima Tiziana, grazie per essere passata! Bè l'età sono solo dei numeri scritti all'anagrafe, l'importante è essere giovani nella mente e nel cuore :-)
    Per l'iniziativa vedrò se riesco, altrimenti mi accontenterò di leggere le vostre storie sempre molto simpatiche e originali! :-) a presto Luisa

    RispondiElimina
  3. Ciao, grazie per essere passata a trovarmi! Abbiamo in comune la provenienza e la distanza dalla nostra Terra. Seguirò il blog con piacere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giorgia! che bello, una mia conterranea! Allora capisci bene quanto è faticosa la lontananza dalla nostra Isola :-) a presto Lu

      Elimina
  4. Ciao Luisa, grazie per essere passata e complimenti per le foto davvero bellissime che hai condiviso con noi! Anch'io adoro viaggiare, anche se lo farei senza valigie, solo per non doverle fare e disfare! ;-)
    Ma come dici te, si può anche viaggiare in altro modo...

    A presto e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Bellissime parole, Grazie! Il fattore valigie si, non è da sottovalutare, il farle è sempre bellissimo, il problema è sempre disfarle! Grazie per essere passata... LU

      Elimina